Tutte a Gardaland4

 

Siete mai salite su un ottovolante? Avete mai provato la sensazione di entrare in un buco nero? Le montagne russe vi danno la giusta carica?

Se il divertimento, l’avventura e l’adrenalina vi appartengono, dovete assolutamente visitare Gardaland, il parco dei divertimenti numero 1 in Italia.

Dal primo aprile è partita la stagione di Gardaland 2018 con tante novità dedicate ai diversi target di pubblico. Suddiviso per aree tematiche, il parco dei divertimenti sorge in provincia di Verona, a Castelnuovo del Garda e si sviluppa su una superficie di oltre 450 mila metri quadrati.

Dal 2016 è l’ottavo parco europeo per numero di visitatori: quasi tre milioni ogni anno.

Quest’anno per gli appassionati di cinema e di emozioni forti, in particolare per i thrill seekers, c’è una nuova esperienza: una versione in 4-D da 15 minuti del film campione di incassi “San Andreas”. Targato Warner Bros, propone un’avventura entusiasmante tra i grattacieli americani.

Un’altra divertente novità per i giovani amanti dell’adrenalina e del mondo digitale è Adrenaline-Powered People, una speciale app di geolocalizzazione che cattura oggetti in movimento all’interno del perimetro delle 5 attrazioni più adrenaliniche del parco.

I visitatori saranno coinvolti in un gioco che avrà, come protagoniste, le 5 big ride più adrenaliniche del Parco: Oblivion, Raptor, Blue Tornado, Shaman e Space Vertigo.

L’abilità consisterà nell’individuare e catturare i “superpoteri” ovvero 5 oggetti tridimensionali che caratterizzano ciascuna attrazione. Il dispositivo funzionerà utilizzando il WI-FI gratuito del parco e consentirà di partecipare ad un grande concorso che metterà in palio, ogni giorno, ricchi premi.

Gli show

Come da tradizione non mancheranno gli show e le esibizioni di grande livello per una pausa carica di pathos, con due originali nuovi spettacoli: “Gardaland on Broadway”, uno straordinario medley di musical e “5 Elements”, un viaggio straordinario alla scoperta di un mondo segreto nel cuore del pianeta Terra. Le produzioni esclusive prevedono ben 380 repliche in tutta la stagione a cui si aggiungono gli show nelle varie aree del Parco – indoor e outdoor – con ballerini professionisti provenienti da produzioni di musical di grande successo e cantanti che si esibiscono live. Il ricco affiatato team artistico si compone di scenografi, creatori di effetti speciali, sarte, truccatori, elettricisti, fabbri… per un totale di oltre 80 persone. Alcuni numeri? Tra sessioni di prova e studi di registrazione sono 400 le ore che musicisti e compositori hanno dedicato alla realizzazione delle musiche; 1.000 i metri di stoffe acquistate in vari Paesi europei per realizzare gli oltre 230 nuovi fantastici costumi confezionati quasi interamente dalle sarte del Parco.

La Favolosa Gioia

Le novità, però, non finiscono qui: proprio alla luce della volontà di ampliare i propri target di riferimento – il parco presenta “La Favolosa Gioia”, una mostra permanente dedicata a Gabriele D’Annunzio in collaborazione con Il Vittoriale degli Italiani. In piazza Gardaland Theatre è stata approntata un’area espositiva costituita da un originale ingresso che introduce a due sale riccamente allestite da Angelo Bucarelli che ospitano abiti e accessori personali di D’Annunzio provenienti direttamente dalla sua dimora. Ma l’oggetto più eclatante è la celebre Isotta Fraschini; l’automobile, di proprietà dell’Architetto Corrado Lopresto e da lui concessa al Parco in comodato d’uso, fu acquistata dal Vate su richiesta del figlio Veniero. All’interno dell’esposizione, inoltre, uno spazio cinema con una decina di posti a sedere permetterà al pubblico di vedere documentari e spezzoni di film dedicati al Vate.

Accanto alle novità le immancabili attrazioni come i Corsari completamente rinnovati, Mammut, Ramses e Shaman che hanno permesso al parco di divertimenti in provincia di Verona di affermarsi a livello internazionale. Oltre ai visitatori italiani, il numero di stranieri è in costante crescita anche grazie alla posizione privilegiata del parco a ridosso del Lago di Garda.

Gardaland Sea Life Aquarium

Ma torniamo alle tante attività che il parco offre: vista la vicinanza al lago è stato creato il Sea Life Aquarium, un acquario completamente tematizzato dove si possono ammirare tantissime varietà di pesci e animali marini e partecipare a offerte didattiche. E se una giornata di puro divertimento è troppo poco, si può scegliere di soggiornare in uno dei due hotel attigui all parco per continuare a vivere la magia del divertimento.

Infine uno sguardo alle giornate speciali:

Gardaland Night is Magic dal 16 giugno (Notte Bianca con apertura del Parco fino all’1 di notte) al 9 settembre. Ben 86 giornate con apertura dalle 10.00 alle 23.00, un nuovo fantastico show serale nella magica cornice di piazza Valle dei Re, un’occasione unica e straordinaria per vivere la magia delle attrazioni anche “by night” per un’estate ricca di divertimento.

Dal 15 al 30 settembre il Parco vestirà Gardaland Oktoberfest mentre l’ormai tradizionale e imperdibile Gardaland Magic Halloween inizierà il 6 ottobre, culminerà con Halloween Party il 31 ottobre (apertura fino alle 24.00) per arrivare al lungo ponte di Ognissanti dall’1 al 4 novembre. Per concludere la stagione 2018 sarà la volta di Gardaland Magic Winter: inizierà con il ponte dell’Immacolata, proseguirà nei giorni 15-16 e dal 22 al 24 dicembre per continuare la sua apertura ininterrotta dal 26 dicembre al 6 gennaio.

E ora sfogliate la gallery: il divertimento comincia qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *